<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=678417352329616&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Di Iacopo Del Freo 22-mag-2020 17.41.48

COVID-19: Le 7 tecnologie a supporto della riapertura delle aziende

Purtroppo l'emergenza COVID-19 non è ancora cessata del tutto e ormai dal 4 maggio siamo entrati nella cosiddetta FASE 2, la fase in cui stiamo imparando a convivere con il virus in attesa che venga rilasciato un vaccino. In questa nuova fase è stata prevista la riapertura di moltissimi settori che però non potranno lavorare con le stesse identiche modalità dell’era precedente al Coronavirus.

Le nuove disposizioni, infatti, impongono il rispetto delle distanze di sicurezza e l’uso dei dispositivi di protezione individuali quali mascherine e guanti. Affinché le disposizioni del nuovo DPCM siano rispettate, le aziende dovranno inevitabilmente avvalersi della tecnologia per adeguarsi: a tale scopo sarebbe utile avere un solo fornitore di tecnologia in grado di fornire tutti i servizi necessari per garantire il social distancing, uno smart working sicuro e, magari, anche soluzioni per la sanificazione di ambienti e strumenti di lavoro.

In questo senso TT Tecnosistemi, grazie alla partnership con supplier leader in molteplici settori, è in grado di fornire un pacchetto di servizi volti proprio ad aiutare le aziende ad affrontare la fase 2 in piena conformità con le disposizioni vigenti.

1. Augmented Reality per la manutenzione a distanza

Grazie alla soluzione di Augmented Maintenance di Livemote, partner di TT Tecnosistemi, è possibile effettuare la manutenzione a distanza eliminando la necessità di una presenza fisica sul campo del tecnico specializzato grazie anche all’Intelligenza Artificiale e alla Realtà Aumentata. Con Livemote e la sua funzionalità di Tracking posizionale in realtà aumentata, è possibile “ancorare” all’oggetto (o a parti dell’oggetto) informazioni a valore aggiunto come note vocali, disegni, manuali, schede tecniche, video, ecc.

L’intelligenza artificiale può presentare in maniera automatica le possibili soluzioni derivanti dall’apprendimento di precedenti interventi. La visualizzazione dei dati provenienti dalle linee di produzione smart e da sensori IoT è istantanea e in overlay sul mondo reale, tutto questo con un minimo utilizzo di banda che consente di operare anche in presenza di segnale minimo o addirittura assente grazie alla modalità asincrona di trasmissione.

Leggi anche: TT Smart Working: i vantaggi di Livemote e dell’Augmented Reality per i servizi sul campo

2. Virtual Reality per formazione, fiere ed eventi virtuali

La Realtà Virtuale Immersiva può essere anche usata per il training interno o per clienti finali, per il marketing e la progettazione. Gli utenti interagiscono e collaborano fra loro e con oggetti e ambientazioni reali annullando completamente le distanze ed è possibile testare in tempo reale un prototipo, assistere e incentivare il cliente durante il processo di vendita o creare fiere ed eventi virtuali, il tutto nella massima sicurezza.

3. Soluzioni per il Social Distancing in azienda

Per garantire le giuste distanze fra le persone ed evitare assembramenti, sia nelle fabbriche che in uffici o in negozi, la tecnologia mette a disposizione dei dispositivi indossabili (bracciali, portachiavi, TAG, sensori). Questi sono basati su un trasmettitore BLE (Bluetooth Low Energy) che rileva il segnale ricevuto da altri dispositivi indossabili intorno e stima la distanza in base alla potenza del segnale.

È possibile impostare la soglia sulla potenza del segnale per regolare distanza alla quale viene attivato l'allarme che può essere segnalato ai lavoratori tramite vibrazione o tramite un suono. Il dispositivo può memorizzare nella memoria interna l'ID degli altri dispositivi che si sono avvicinati oltre la distanza minima impostata e questi ID possono essere scaricati usando sempre l'interfaccia Bluetooth. In questo modo si può eventualmente risalire allo storico dei dispositivi (quindi degli individui) che si sono trovati in prossimità (ed eventualmente a quale distanza).

4. Strumenti di termometrica per il controllo degli accessi

Sono disponibili anche soluzioni per la misurazione termometrica, disponibili sia in versione portatile manuale, sia in versione con supporto stativo per rilevazione di soggetti multipli, sia in versione installabile a soffitto o a parete. Utili per grandi flussi di persone (GDO, Centri Commerciali) o per il controllo accessi regolamentato.

5. Software e dispositivi per lo Smart Working 

In questo momento storico, permettere il lavoro da remoto è divenuta una necessità imprescindibile. La sicurezza delle persone e l’esigenza di mantenere attivi i processi di business richiedono però l’attivazione immediata di infrastrutture sicure, scalabili e performanti. Nel farlo, è necessario consentire ai remote-worker di connettersi in modo sicuro e rapido a tutte le applicazioni di cui hanno bisogno, comprese le app SaaS, in cloud e nel data center. È inoltre fondamentale che i dipendenti abbiamo accesso, anche da casa, a tutti i documenti e alle informazioni dell’azienda, disponibili in maniera sicura, utilizzando un sistema di Document Management, come per esempio la soluzione ARXivar.

L’infrastruttura aziendale può essere riprodotta in remoto grazie a tecnologie Cloud e VDI. Per lo Smart Working e Collaboration, TT Tecnosistemi mette a disposizione notebook, stampanti, smartphone, accessori, software e tutto ciò che occorre all’azienda per trasformare il lavoratore da remoto in uno Smart Worker, in grado di lavorare efficientemente seguendo le direttive aziendali.

Leggi anche: TT Smart Working: l’Home Working di HPE Aruba porta la rete aziendale a casa

6. Misure di cybersecurity per gli homeworkers

Un aspetto molto importante dello Smart Working è la sicurezza in termini di immunità ad attacchi informatici, come il Phishing, che induce gli utenti a rivelare informazioni finanziarie, credenziali di sistema o altri dati sensibili. Per prevenire questo tipo di attacchi è necessaria una buona formazione del personale in modo che possa autonomamente riconoscere una mail di phishing ed evitare quindi di cadere nella trappola.

TT Tecnosistemi, insieme a 7Layers, offre formazione sulla sicurezza informatica incentrata sulle persone e personalizzata secondo le esigenze dei singoli, che possono completarla in modo efficiente e che, soprattutto, è efficace nel cambiare i comportamenti e ridurre i rischi a ogni livello della tua azienda.

Leggi anche: TT Smart Working: insieme a 7Layers per la Homeworking Security

7. Sanitizer2020 per la sanificazione di carrelli e cesti per la spesa

Gli strumenti di lavoro come transpallet, carrelli e basket per la spesa devono essere efficacemente sanificati per evitare di favorire un eventuale contagio. Questo può essere fatto in modo efficiente ed efficace grazie alla soluzione Sanitizer2020. Il sistema base Sanitizer2020 consta di un arco in lamiera formato da due montanti laterali e un traverso superiore.

All'interno di una delle due basi trova posto il serbatoio da 120 litri di sanificante collegato ad una elettro-pompa azionata da un tornello e all'interno dell'arcata si trovano gli ugelli dai quali viene nebulizzato il sanificante. Sul traverso orizzontale superiore ci sono due indicatori luminosi, rosso e verde che indicano lo stato della sanificazione. Al momento in cui si inserisce il carrello questo agisce su un tornello che aziona l'elettropompa e sanifica l'oggetto che passa attraverso l'arco, l'operazione è molto semplice e non necessita di persone formate per utilizzarlo.

Il progetto Sanitizer2020 è stato cofinanziato dal BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO SPERIMENTALE CHE PREVEDONO L’UTILIZZO DI TECNOLOGIE 4.0 IN RISPOSTA ALLA PANDEMIA DA COVID-19 BANDO STRAORDINARIO ARTES 4.0 – 2020, emanato da Artes 4.0 - Advanced Robotics and enabling digital TEchnologies & Systems 4.0 Centri di Competenza ad alta specializzazione, costituito dal Ministero dello Sviluppo Economico ( CUP I38I20000210008 ).

Conclusioni

Sei sicuro che la tua azienda sia realmente pronta per affrontare con successo la Fase 2? Per un checkup completo ti invitiamo a contattare TT Tecnosistemi che, grazie ai propri esperti, porterà la tua azienda ad un nuovo livello tecnologico che si rivelerà vincente anche dopo questa pandemia. Contattaci cliccando sul pulsante qui sotto!

Contattaci
    TT Tecnosistemi | Soluzioni Smart Working

    TT NEWSLETTER