<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=678417352329616&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Di Iacopo Del Freo 20-mar-2020 12.45.00

TT Smart Working: i vantaggi di Livemote e dell’Augmented Reality per i servizi sul campo

Come abbiamo visto nel post precedente, la gestione dell'assistenza sul campo (Field Service Management) è un metodo di organizzazione e ottimizzazione delle operazioni eseguite fuori dagli uffici, dagli operatori sul campo e, affinché sia gestita in modo efficiente, necessita l’impiego di un sistema centrale, una piattaforma software, che gestisca persone, strumenti, operazioni e dispositivi mobile. Uno di questi, particolarmente efficiente, è Livemote. Vediamo più in dettaglio le sue caratteristiche principali.

Cos’è Livemote?

Livemote è una applicazione mobile end-to-end davvero flessibile e robusta per gestire in modo più efficace le attività di assistenza sul campo. Livemote si rivela uno strumento utile prima, durante e dopo l’intervento sul campo:

Prima dell'intervento

Prima di un intervento sul campo, Livemote consente di creare gli ordini di lavoro, assegnarli ai vari tecnici on site, schedulare i tempi di intervento e attivare la geolocalizzazione per identificare i luoghi dell’intervento.

Durante l’intervento

Durante l’intervento, il tecnico onsite ha a disposizione una chat per comunicare con gli esperti in sede e un tool di Realtà aumentata (Live AR©) con cui può trasmettere la propria visuale e riceverla indietro arricchita di istruzioni visive e pinpoint interattivi da parte dei tecnici in sede. Dispone inoltre di una gestione documentale intelligente, VoIP e video streaming.

Dopo l’intervento

Al termine dell’intervento è possibile creare un report dell'intervento, completo di firma del cliente e dati statistici sui tempi e i risultati dell’intervento.

In sintesi, Livemote mette a diposizione una serie unica di strumenti avanzati di supporto remoto per mettere l’Operatore sul campo in condizione di risolvere più rapidamente qualsiasi problema. La soluzione può essere infatti trovata in minor tempo in quanto ogni operatore sul campo può avere accesso immediato alla documentazione di cui necessita direttamente sul suo dispositivo mobile e può eventualmente chiedere facilmente supporto qualificato tramite chat, VoIP, video chiamata o realtà aumentata.

Quali problemi ti aiuta a risolvere?

Livemote consente di risolvere molti problemi anche non direttamente connessi agli interventi FSM. Vediamone alcuni veramente importanti.

Aiutare gli operatori sul campo a risolvere autonomamente più chiamate

Livemote permette ai tecnici sul campo di ricevere supporto da un esperto tramite chat, chiamata vocale, videochiamata o attraverso l'innovativa modalità di realtà aumentata Live AR. In questa modalità, l'operatore esperto riceve l’immagine dal campo e allega istruzioni visive ed elementi interattivi nella precisa posizione in cui l'operatore sul campo deve intervenire. Le informazioni dei pinpoint sono visualizzate in tempo reale e sono fornite dall'esperto sovrapposte sullo schermo dello smart-device dell'operatore di campo, garantendo un margine di errore praticamente nullo.

Aumentare la fidelizzazione dei clienti

Con gli strumenti messi a disposizione da Livemote ed in particolare la funzionalità di Realtà Aumentata e l’estrazione dei documenti basata su AI, si possono ottimizzare costi e tempi di intervento aumentando così la fidelizzazione dei clienti. Livemote memorizza tutte le informazioni relative agli ordini di lavoro e gli eventuali dati di intervento raccolti durante l'assistenza sul campo. Grazie ai dati raccolti si possono produrre analisi e report che possono essere condivisi internamente o con il cliente per tenere costantemente sotto controllo i KPI.

Facile integrazione con processi di terze parti

Grazie all’architettura Full API, Livemote è facilmente integrabile con applicazioni di terze parti eventualmente già in uso in azienda. Non è richiesto hardware specializzato ed è compatibile con una vasta gamma di smart-device iOS e Android.

Scalablità e ROI garantito

Puoi essere una piccola organizzazione o una grande impresa: il modello flessibile pay-as-you-use garantisce scalabilità e accessibilità dell’investimento. Innovare senza rischi e con un investimento minimo, un ROI chiaro e la possibilità di scalare senza limitazioni.

I vantaggi di Livemote per il Field Service Management

Il principale vantaggio per i servizi sul campo è senza dubbio la funzionalità di realtà aumentata LiveAR. Statisticamente, grazie a questo tool, si ottiene fino al 34% di miglioramento delle prestazioni degli operatori sul campo al primo intervento. Gli operatori sul campo possono sfruttare l'esclusiva funzionalità Live AR per ricevere supporto qualificato da un esperto in grado di fornire istruzioni visive e inviare pinpoint interattivi direttamente sulle immagini ricevute dal campo.

Le istruzioni virtuali sovrapposte tramite Realtà Aumentata nell'ambiente dell'operatore di campo costituiscono una interazione naturale che migliora l’efficienza del tecnico on-site, anche se alle prime armi. Sull'immagine inviata dal campo possono infatti essere tracciati disegni a mano libera e informazioni interattive contenenti immagini, note vocali e file tecnici. Tali informazioni arrivano in tempo reale e rimangono ancorate all'immagine sul display del telefono. Gli operatori sul campo diverranno presto “consulenti fidati” per i clienti della tua azienda.

Se nella tua azienda hai la necessità di coordinare una squadra di tecnici on site e ancora non hai un software di gestione FSM, contattaci per capire ciò di cui la tua azienda ha bisogno e individuare gli strumenti migliori per il supporto al tuo business. Clicca sul pulsante qui sotto per prenotare un approfondimento!

TT Tecnosistemi | Soluzioni Smart Working
    Managed Print Services a supporto dell'azienda: risparmi e benefici

    TT NEWSLETTER