Di Francesco Salvini 7-lug-2021 10.38.33

Protezione Dati Aziendali: gli step da seguire per stare al sicuro

I dati aziendali costituiscono una preziosa fonte di ricchezza per ogni business: per salvaguardarli al meglio, è fondamentale che qualsiasi impresa metta in atto pratiche e accorgimenti utili a gestire in modo sicuro e professionale le informazioni più sensibili e particolari.

Per garantire disponibilità, integrità e protezione dei dati aziendali è essenziale seguire con cura e attenzione un piano di protezione dei dati aziendali studiato ad hoc. In questo articolo, TT Tecnosistemi approfondirà i principali step in grado di assicurare la massima sicurezza e riservatezza alla tua azienda.

Scopri le nostre soluzioni per la sicurezza informatica della tua azienda.
 

Piano di protezione dati aziendali: 5 suggerimenti per attuarlo al meglio

Il tema della protezione dei dati aziendali è argomento di grande interesse per un numero sempre più crescente di imprese di ogni settore. Non si tratta solo di proteggere i dati da eventuali minacce esterne: un piano di data protection ha anche lo scopo di consentire un rapido recupero e ripristino delle informazioni, nel caso in cui queste fossero soggette ad attacchi anomali.

 

1. Identificare i dati che necessitano di protezione

Per salvaguardare efficacemente i dati della tua azienda è fondamentale partire da un’analisi volta a identificare le esigenze specifiche della tua attività. È innanzitutto indispensabile capire di che tipologia di dati è in possesso la tua organizzazione, dove questi sono collocati e chi è il personale dedicato alla loro gestione.

Questo primo step risulta essere decisivo per mantenere i dati di un’azienda riservati e disponibili solo al personale interessato. Tutte le informazioni particolari per un business devono poi essere conservate integre: il loro formato non dovrà essere alterato nemmeno durante i processi di archiviazione e trasmissione.

 

2. Diversi livelli di accesso alle informazioni

Al fine di garantire una corretta protezione dei dati aziendali, specie i più sensibili, è utile assegnare differenti livelli di accesso a ogni dipendente, a seconda del ruolo e responsabilità che ricopre. È buona norma stabilire chi ha accesso a quali dati per mitigare il rischio di attacchi malevoli.

Definire un sistema per la limitazione dell’accesso ai dati aziendali ha l’obiettivo di ottenere un maggior controllo sul flusso informativo, assicurando così che ai dati più sensibili possano accedere solo persone che, in virtù di specifiche mansioni, risultano essere autorizzate.

A prescindere dalla sua dimensione e sulla base della normativa vigente, ogni azienda è tenuta a adottare un approccio per la gestione delle informazioni di questo tipo. Infatti, il Regolamento Europeo sulla Privacy – il cosiddetto GDPR – ha introdotto importanti novità relative alla protezione dei dati aziendali.

In quanto fornitrice di servizi digitali, TT Tecnosistemi allinea il suo operato alla Direttiva sulla sicurezza delle reti e dei sistemi informativi nell’Unione Europea, la quale chiede a tutti gli operatori del settore di mantenere un alto livello di sicurezza della rete e dei sistemi informatici, così da evitare che minacce esterne mettano in pericolo la continuità del servizio.

 

3. Formare i dipendenti sul trattamento dei dati aziendali

Come abbiamo visto, la sicurezza dei dati è il tema cardine del nuovo Regolamento. Per tale motivo, è importante formare tutti i dipendenti di un’azienda circa il corretto e consapevole trattamento dei dati dell’azienda. I problemi di sicurezza più comuni, infatti, nascono da errate abitudini di gestione delle informazioni aziendali più sensibili. Proprio alcune di queste pratiche sono la causa della perdita o il furto di dati aziendali: si tratta di azioni che possono arrivare a nuocere la continuità operativa di un’azienda.

Un esempio? Smarrire un portatile contenente sensitive data relativi all’attività dell’impresa potrebbe generare danni non solo dal punto di vista economico ma anche reputazionale. Per ovviare a tali potenziali criticità, è sempre meglio fornire a tutti i tuoi collaboratori una valida formazione che consenta loro di gestire con piena consapevolezza i dati a loro disposizione.

 

 4. Condurre backup regolare

Pianificare dei backup dei dati aziendali regolari ti consentirà di salvare e ripristinare le informazioni relative alla tua attività sia in Cloud che in locale.

Avere la certezza di poter accedere a dati sempre protetti e disponibili consentirà a tutti i tuoi collaboratori di lavorare in tranquillità, sempre focalizzati sul core business.

Grazie al servizio Backup as a Service di TT Tecnosistemi ogni organizzazione può ripristinare in maniera veloce ed efficiente i dati aziendali, quando questi si trovano delle vicinanze. In aggiunta, una copia degli stessi è conservata fuori sede, all’interno di un datacenter italiano fidato, così da garantirne la massima sicurezza e protezione.

 

5. Proteggere la postazione di lavoro

Attraverso un sistema di analisi comportamentale delle azioni svolte dal personale è possibile semplificare il processo di protezione dei dati aziendali e ridurre la possibilità che eventi critici si manifestino.

In cosa consiste tale analisi? Essa esamina le attività abitudinali degli utenti, i dispositivi e le posizioni utilizzate per accedere a risorse aziendali. Qualora si rilevassero azioni anomale che non rientrano nella quotidianità dell’utente, si pianificheranno azioni di recupero attuabili mediante una procedura di remediation.

Grazie al servizio Cyber Security Management di TT Tecnosistemi ogni organizzazione ha a disposizione un sistema automatizzato di rilevazione e correlazione di eventi che viene gestito da un team di specialisti (SOC) e che controlla in tempo reale tutto ciò che avviene all'interno della sua rete.

 

In conclusione 

La protezione dei dati aziendali necessita dell’attuazione di cinque principali step: questi hanno l’obiettivo di mettere in sicurezza le informazioni più sensibili relative al tuo business, riducendo la vulnerabilità dell’infrastruttura e ottimizzando l’efficienza della stessa.

Per rispondere prontamente all’aumento di minacce informatiche e per adeguarsi alle normative vigenti, è importante affidarsi a soluzioni che garantiscano un adeguato livello di protezione dei dati più sensibili.

Visita la pagina dedicata oppure contattaci qui per scoprire quali sono i servizi TT Tecnosistemi in grado di salvaguardare al meglio i dati del tuo business: il nostro team sarà felice di rispondere a ogni tua domanda o curiosità.

Come mettere in sicurezza il Data Center in 10 step
    eBook | Come innovare l'azienda grazie al Data Center ibrido

    TT NEWSLETTER