1 luglio 2018

Costruire una rete Wi-Fi intelligente in 9 passi

Costruire una rete WiFi intelligente è facile se si utilizzano gli strumenti giusti, il primo è la formazione: HPE Aruba ha recentemente pubblicato una checklist in nove passaggi, per aiutare gli utenti ad implementare una rete WiFi intelligente e affidabile. Un documento chiaro, sintetico e capace di mettere in evidenza i punti più importanti e le buone pratiche per progettare una rete WiFi all’altezza delle esigenze e delle aspettative.
Per far questo occorre determinare alcuni aspetti fondamentali che dovranno poi disegnare l’architettura della rete, anche in previsione delle esigenze future. Vediamoli nel dettaglio.

 

Progettare la Rete WiFi intelligente

1) Copertura

Il primo aspetto da considerare con attenzione consiste nel determinare le esigenze di copertura della rete WiFi. Nel far questo è bene prendere in considerazione le eventuali esigenze future.

2) Capacità

In secondo luogo bisogna definire il numero di utenti e di dispositivi che dovranno accedere alla rete e quale sarà la combinazione di client, determinando così le esigenze di larghezza di banda. Nel caso di una rete WiFi aziendale occorre considerare che ciascun dipendente o collaboratore potrebbe dover collegare ad essa in media tre dispositivi (un computer portatile, un tablet e uno smartphone).

3) Applicazioni

Dopo aver definito dove e quanti, occorre concentrarsi sul cosa, identificando il tipo di traffico e di applicazioni, con le relative esigenze di larghezza di banda. Oltre a questo occorre definire le caratteristiche specifiche che eventualmente si rendono necessarie.

4) Sicurezza WiFi

Uno dei nodi fondamentali è poi quello legato al livello di sicurezza richiesto dalla rete o dall’azienda. Per questo importante aspetto è opportuno prendere in considerazione soluzioni secure by design, con controlli di sicurezza integrati e automatizzati e una capacità di rilevamento delle intrusioni che consenta di proteggere i dati da malware, utenti non autorizzati e minacce online.

Caratteristiche importanti della Rete WiFi

5) Semplicità

Chi si occuperà della rete? Se in azienda non sono presenti esperti WiFi è opportuno prendere in considerazione soluzioni che offrono un’implementazione rapida out-of-the-box e che automatizzano le funzionalità avanzate (gestione RF, rilevamento e prevenzione delle intrusioni, gestione degli ospiti).

6) Ridondanza

Altro parametro da considerare attentamente è quello legato al livello di criticità della rete wireless per le operazioni. Se essa riveste un ruolo mission-critical, deve sopportare il guasto di un singolo switch, collegamento o access point ed essere in grado di autoripararsi. Tutte funzionalità accessorie che comportano ovviamente dei costi aggiuntivi.

7) Integrazione della rete

Fondamentale è determinare le modalità di connessione e di interazione tra la rete wireless e la rete cablata esistente. In funzione del tipo di rete è necessario definire come verranno autenticati gli utenti e i dispositivi. Per questo occorre identificare le esigenze di switching:

  • scalabilità: numero di porte/utenti e requisiti di alimentazione PoE+ per gli access point e altri dispositivi IP;
  • prestazioni: volumi di traffico, tipi di applicazioni e velocità di trasferimento dei dati, per determinare la capacità dello switch;
  • uplink della rete di accesso: agli access point terminali degli switch di accesso devono essere collegati al core tramite uplink da 10 Gbps, per eliminare tutti i colli di bottiglia potenziali;
  • affidabilità della rete: esigenze di stacking ai fini della ridondanza e/o dell’alimentazione ridondante.

8) Gestione

Occorre anche stabilire come si vorrà gestire la rete. Questo varia in funzione dei vincoli forniti dai fornitori, alcuni dei quali potrebbero tentare di vincolare ad un’opzione di gestione obbligatoria, approccio potenzialmente destinato a rappresentare un limite in prospettiva di evoluzione aziendale.

9) Ispezione della sede

Per determinare la posizione degli Access Point occorre infine identificare gli adattamenti da effettuare, predisponendo un nuovo sopralluogo della sede che ospiterà la rete wireless, espressamente concepita per il protocollo 802.11ac.

Ora abbiamo una Rete WiFi intelligente

Nove attività impegnative, che richiedono la giusta attenzione ma che permettono di costruire una una rete WiFi intelligente e affidabile, che guarda in avanti e che sarà in grado di scalare con semplicità quando l’azienda crescerà e si evolverà, sia in termini quantitativi che qualitativi.

Per approfondire il tema della rete WiFi intelligente scarica subito la guida completa HPE Aruba

Newsletter

 

TERMINI E CONDIZIONI ai sensi del Regolamento Europeo 679/16 (GDPR).

TT Tecnosistemi S.p.A. - Azienda Certificata ISO 9001, 14001 e 27001

Via Rimini 5 - 59100 Prato - Italy - T +39 057444741 - F +39 0574440645
tecnosistemi@tecnosistemi.com
Capitale Sociale €165.000 i.v - Tribunale Prato e Codice Fiscale 03509620484 - Partita IVA 00305120974 - REA Prato 365804
Impresa soggetta alla direzione e coordinamento di HTT srl