<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=678417352329616&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Di Redazione 15 dic 2017, 18:04:13

La realtà virtuale di HP: arriva lo “zaino” Z VR Backpack

Si chiama HP Z VR Backpack ed è uno “zaino” da mettere in spalla per entrare nella realtà virtuale, senza fili. HP guarda a nuovi orizzonti ed entra nel mondo della virtual reality con diverse proposte in ambito business: non solo Z VR Backpack ma anche workstation e un viaggio (virtuale) su Marte.

HP e la realtà Virtuale

Ci inseriamo in un mercato nuovo” spiega Giampiero Savorelli, General Manager Personal Systems, HP Italy, “che siamo convinti potrà cambiare radicalmente il modo di fare business e di lavorare, nei più disparati settori possibili: nel design, nell’architettura, nella sanità, nel manifatturiero, nell’automotive, nell’entertainment. Dal training all’assistenza remota, dal reinventare i processi di acquisto alla formazione del personale, sono tantissimi i modi in cui le aziende potranno servirsi di questa tecnologia innovativa”.

HP ha investito in tutto il mondo per dare vita a nuove tecnologie per la realtà virtuale: tredici centri in cui vivere esperienze immersive apriranno a Palo Alto, Houston, Boise, Fort Collins, Stoccolma, Londra, Parigi, Barcellona, Boeblingen, Beijing, Sydney, Tokyo e Singapore. Saranno a tutti gli effetti dei luoghi fisici, all’interno dei quali entrare virtualmente in contatto con prodotti, servizi e ambienti VR, semplicemente indossando un visore. Uno sforzo significativo che mostra l’impegno di HP per offrirenuove esperienze alle imprese.

HP Z VR Backpack, il wearable per la realtà virtuale

La prima novità è HP Z VR Backpack. Si tratta di un wearable device, uno zainetto ergonomico da indossare, che al suo interno contiene un computer “VR ready”. È associato a una workstation e a un visore. Ha dimensioni compatte, se messo in spalla libera l’utente da cavi di connessione. Lo si può anche appoggiare su un apposito dock e sfruttare come PC desktop.

Al momento sono già disponibili, nell’Innovation Center di HP a Cernusco sul Naviglio (Mi), delle demo per testare in prima persona la portata di questa tecnologia. Basta indossare il visore, mettersi sulle spalle lo zainetto, impugnare le manopole di comando… e l’esperienza è assicurata.

Non solo Z VR Backpack: un portfolio per la VR

Il Backpack non è l’unico dispositivo per la realtà virtuale annunciato da HP. Ci sono anche i modelli HP ZBook 17 Mobile Workstation pensati per la mobilità, HP Z Desktop Workstation con processori e GPU di ultima generazione, caratterizzati da un design studiato per un funzionamento silenzioso e con una gestione ottimizzata del raffreddamento interno. In portfolio anche HP EliteDesk 800 G3 Tower, un computer con certificazione VR e dimensioni del 26% più compatte rispetto al resto della categoria e il desktop compatto Omen X che offre ai gamers un'esperienza immersiva.

Project Mars con HP Z VR Backpack

Annunciato anche HP Mars Home Planet, un progetto in partnership con Nvidia, Technicolor, Fusion, Autodesk, Unreal, Launch Forth e Vive. La collaborazione ha l’obiettivo di creare una community di creativi online impegnati nell’immaginare la vita su Marte per un milione di esseri umani, ovviamente sfruttando le potenzialità della realtà virtuale.