2 maggio 2018

Stampa emozionale, i progetti HP più emozionanti

Se tenete a una foto, stampatela”. Lo ha detto nel 2015 il numero due di Google, Vint Cerf, creando un “polverone”. Ha fatto scalpore il fatto che a pronunciarsi in difesa della carta stampata fosse proprio uno dei “padri di Internet”, vicepresidente di Google e “Chief Internet Evangelist”. Oggi foto, vecchi Super 8 di famiglia, lettere d’amore, documenti notarili sono ormai tutti digitalizzati. Ma i supporti in cui archiviamo le nostre memorie cambiano, i software evolvono velocemente, i bit possono con il tempo deteriorarsi diventando così impossibili da leggere. “Nei secoli a venire – aveva detto Vint Cerf – chi si farà delle domande su di noi incontrerà delle enormi difficoltà, dal momento in cui la maggior parte di ciò che ci lasceremo dietro potrebbero essere solo bit non interpretabili”.
Ecco quindi che le tecnologie di stampa hanno un ruolo fondamentale, sia in ambito domestico che emozionale. Hanno il compito di fissare in modo permanente i nostri ricordi dei momenti felici.
Lo sa bene HP, che con questi obiettivi continua a sviluppare tecnologie innovative e a lanciare iniziative.

La mostra “Ricordi?” con Settimio Benedusi


Il giorno dell’inaugurazione non ci sono fotografie esposte: le pareti sono completamente vuote e la mostra si costruisce giorno per giorno. È il progetto “Ricordi?” nato dalla collaborazione tra HP e il fotografo Settimio Benedusi. È andato in scena a fine 2017 a Milano. Benedusi, alternandosi sul set con un team di altri fotografi professionisti, faceva un ritratto fotografico a chiunque si presentasse alla mostra. Unica condizione: venire con qualcuno che si amava (poteva anche essere un gatto!). Le fotografie dei ritratti di gruppo venivano poi stampate sul momento con la stampante fotografica HP e subito affisse alle pareti, diventando elementi costitutivi della mostra, così da trasformare un luogo bianco e vuoto in una grande miniera di emozioni, ricordi e amore. È stato un grande successo: molti hanno dovuto aspettare anche 4 ore per riuscire a farsi fare il proprio ritratto.

La stampa nello spazio


Sicuramente emozionante, è il fatto che l’innovazione di HP esce dall’ambiente terrestre: l’azienda ha stretto un accordo con la Nasa e ha sviluppato una stampante pensata espressamente per l’utilizzo sulla stazione spaziale in assenza di gravità, la HP Envy Zero-Gravity. Grazie a una completa re-ingegnerizzazione delle componenti e all’utilizzo di materiali speciali e tecnologie per la stampa 3D, HP è riuscita a rispondere alle richieste specifiche della Nasa. L’equipaggio dell’Iss utilizza circa due risme di carta al mese per stampare utilizzando i dispositivi a bordo della stazione. Gli astronauti preferiscono avere una copia fisica delle informazioni critiche per le loro missioni – come e-book con le procedure da seguire durante le emergenze, inventari con le traiettorie di rientro oppure timeline – ma anche delle loro lettere e foto personali, che li mantengono in contatto con la Terra e i loro cari.

HP Sprocket, la stampa a portata di mano

Una stampante tascabile wireless per lanciare la stampa direttamente da smartphone, sempre e ovunque. È HP Sprocket, la tecnologia compatta progettata per essere portata sempre con sé. Grande come un cellulare, dal peso di circa 170 grammi, si adatta facilmente a qualsiasi borsa e consente di creare istantanee e adesivi da 5 x 7,6 cm e di cogliere l’attimo. Stampare foto dallo smartphone o dal tablet è facile come postarle. Per scegliere quelle dei social media in semplicità, basta collegare gli account social all’app HP Sprocket e trasformare immediatamente le foto in stampe dai colori intensi. Prima di stampare, è possibile personalizzare le immagini con l’app gratuita HP Sprocket. Testo, bordi, emoji e molto altro per aggiungere un tocco personale alle istantanee.


PER SAPERNE DI PIÙ

Newsletter

 

TERMINI E CONDIZIONI ai sensi del Regolamento Europeo 679/16 (GDPR).

TT Tecnosistemi S.p.A. - Azienda Certificata ISO 9001, 14001 e 27001

Via Rimini 5 - 59100 Prato - Italy - T +39 057444741 - F +39 0574440645
tecnosistemi@tecnosistemi.com
Capitale Sociale €165.000 i.v - Tribunale Prato e Codice Fiscale 03509620484 - Partita IVA 00305120974 - REA Prato 365804
Impresa soggetta alla direzione e coordinamento di HTT srl