19 gennaio 2017

Insegnanti e studenti comunicano in Google Classroom

Per agevolare il compito degli insegnanti nell’era digitale e realizzare un nuovo modo di comunicare tra docenti e alunni sono nate nuove realtà virtuali, che sfruttano le ultime tecnologie per la didattica.

Anche il colosso web di Mountain View, Google, è andato incontro al mondo scuola realizzando un pacchetto digitale ricco di nuovi strumenti utili sia agli insegnanti sia agli alunni.

Per il settore educativo Google ha creato “Apps for Education“, una famiglia di applicativi indirizzata a insegnanti e studenti che mira a fornire gli strumenti per una scuola più informatizzata ed efficiente. “Apps for Education” è un pacchetto gratuito di applicazioni per l’email e la collaborazione progettate specificamente per istituti scolastici e università.

Con Google Apps for Education studenti, insegnanti e gli altri membri del mondo scuola comunicano e collaborano tra loro; le comunicazioni sono salvate automaticamente in cloud così email, documenti, calendari e siti sono accessibili e modificabili da quasi tutti i dispositivi mobili e i tablet. Inoltre, grazie a Google Apps for Education studenti, insegnanti e personale amministrativo potranno sempre accedere ai software più recenti.

Per favorire l’interazione all’interno dell’istituzione scolastica e della classe di studio, semplificare la vita degli insegnanti e realizzare un dialogo continuo tra docenti e alunni, Google ha messo a disposizione del settore educativo la piattaforma Google Classroom che sfrutta e integra i tool delle note piattaforme Docs, Drive e Gmail. Gli insegnanti hanno l’opportunità di migliorare le modalità di interazione con i loro studenti e risparmiare prezioso tempo da dedicare all’apprendimento degli alunni.

GOOGLE CLASSROOM: I SERVIZI DOCS, DRIVE E GMAIL

Google Classroom è un nuovo modo di comunicare, efficiente e semplice. Disponibile in maniera gratuita per tutte le scuole che già utilizzano la suite ”Google Apps for Education”, Google Classroom è un sistema integrato che può aiutare i docenti a organizzare le loro classi, migliorare l’interazione con gli studenti e semplificare le assegnazioni dei compiti a casa. I servizi integrati in Google Apps for Education come Google Docs supportano una completa interazione online tra insegnanti e studenti, mentre funzioni quali Google Calendar consentono di gestire al meglio l’organizzazione interna.

L’utilizzo di Google Classroom può essere agevolato da alcuni kit di strumenti digitali, pensati da TT Tecnosistemi per semplificare la vita di professori e alunni.

Google Classroom è una sorta di traslazione della classe fisica, gli obiettivi del servizio sono: rendere più veloce l’assegnazione dei compiti da svolgere a casa o in classe, creare e organizzare l’attività dei gruppi di lavoro, comunicare in tempo reale con gli studenti che hanno bisogno di un chiarimento o di ricevere un feedback.

Con i servizi targati Google i lavori di gruppo e i compiti si rinnovano: grazie a Classroom si possono creare e condividere gruppi di lavoro e assegnare compiti in maniera tecnologica e innovativa; Gmail e Docs permettono di creare documenti in modo del tutto nuovo e in un ambiente digitale e interattivo; Classroom consente agli studenti di organizzare il proprio lavoro in Google Drive, completarlo e consegnarlo; inoltre, Drive permette di conservare i file sul web in modo tale da condividerli con chi lo si ritiene opportuno e farli visionare in tempo reale in modo tale che gli altri (studenti e/o docenti) possano apportare le necessarie modifiche.

QUALI SONO I VANTAGGI OFFERTI DA GOOGLE?

Google Classroom permette di:

  • creare e raccogliere i compiti per aiutare gli insegnanti ad assegnare e ritirare i compiti senza sprecare carta, controllare velocemente chi ha completato il lavoro e fornire in tempo reale feedback agli studenti
  • migliorare la comunicazione in classe, infatti gli insegnanti hanno l’opportunità di fare domande e commentare il lavoro degli studenti contribuendo a migliorare la comunicazione in aula e fuori
  • mantenere l’organizzazione. Per ogni studente e per ogni compito Classroom crea automaticamente cartelle in Drive, in questo modo gli alunni possano controllare facilmente il lavoro da svolgere dalla loro pagina personale

Google Classroom è stato progettato insieme ai docenti per risparmiare tempo, mantenere organizzate le classi e migliorare la comunicazione con gli studenti, dedicare più tempo all’insegnamento e all’apprendimento. Grazie a Classroom il tempo dedicato al lavoro cartaceo dell’insegnante è dimezzato

Come per ogni servizio contenuto nel pacchetto Apps for Education, Classroom non contiene pubblicità e non utilizza i contenuti di insegnanti o studenti per fini legati all’advertising.

Per contribuire al migliorare e innovare il mondo scuola, Google ha creato un luogo in cui educatori, dirigenti scolastici, docenti, studenti possono collaborare nel processo di formazione di altri utenti.

Google ha lanciato Google Educator Gruppi (GEGs), un progetto che mira a portare i diversi vantaggi della tecnologia nelle scuole, nelle aule e nelle comunità di tutto il mondo attraverso il lavoro collaborativo di una comunità di educatori appassionati. Google Groups Educatori è un ambiente collaborativo in cui discutere insieme, condividere e fornire nuove idee, condividere i prodotti di Google per l’istruzione e comprendere come le altre scuole utilizzano le risorse offerte da Google, organizzare eventi, workshop o incontri tematici.

Partecipare a GEGs è molto semplice, basta ricercare nella directory GEG un utente GEG vicino, seguire il gruppo su Google+ e ottenere le sue notizie.

PROSSIMI EVENTI

Seminario: Ricerche ed esperienze nella Scuola Digitale, 10 luglio 2014

Giovedì 10 luglio l’Università di Cagliari ospita il seminario per raccontare ricerche ed esperienze nella Scuola Digitale. L’appuntamento è alle ore 16.00 in Via San Giorgio n° 12 (ex Clinica Aresu) Aula CM3, Edificio Centrale.

Impara Digitale Summer School

La Summer School si svolgerà dal 14 al 17 luglio 2014 nelle Marche (Ancona e Jesi) e dal 21 al 24 luglio 2014 a Bergamo.


PER SAPERNE DI PIÙ

Newsletter

TT Tecnosistemi S.p.A. - Azienda Certificata ISO 9001, 14001 e 27001

Via Rimini 5 - 59100 Prato - Italy - T +39 057444741 - F +39 0574440645
tecnosistemi@tecnosistemi.com
Capitale Sociale €165.000 i.v - Tribunale Prato e Codice Fiscale 03509620484 - Partita IVA 00305120974 - REA Prato 365804
Impresa soggetta alla direzione e coordinamento di HTT srl